TEMPI  GUIDA :

Con l’entrata in vigore del regolamento CEE n° 561/2006, sono state modificate le discipline europee sui tempi di guida e di riposo dei conducenti. Essendo tale normativa comunitaria di importante applicazione, e nella consapevolezza che il mancato rispetto della stessa prevede una responsabilità sia per il vettore che per il committente del viaggio (Agenzia di viaggi, Tour operator, Istituti scolastici, Enti, Associazioni, ecc…),  questa tabella riassume semplicemente le linee guida della Norma a cui attenersi:

PERIODO

REGOLA BASE

ALTERNATIVA

Guida ininterrotta

Massimo:

4 ore e 30 minuti

Nessuna

Interruzione di guida

Minimo:

45 minuti

2 interruzioni: una da 15 minuti e una da 30 minuti

Periodo di guida giornaliera

Massimo

9 ore

10 ore (2 volte la settimana)

Giorni consecuivi di guida

Massimo:

6

Nessuna

Guida su una settimana consecutiva

Massimo

 56 ore

Nessuna

Guida su due settimane consecutiva

Massimo

90 ore

Nessuna

Riposo Quotidiano

Minimo:

11 ore consecutive

Un periodo di 3 ore ininterrotto + 9 ore ininterrotte

Riposo settimanale

Almeno

45 ore

Nel corso di due settimane consecutive è concesso un periodo di riposo settimanale regolare (45 ore) e un periodo di riposo settimanale ridotto (24 ore). La riduzione è tuttavia compensata daun tempo di riposo equivalente preso entro la fine della terza settimana successiva alla settimana in questione

Torna